Curiosità

Significato Sūrya Namaskāra: quando, come, dove e perché farlo!

Il Sole, in tutte le tradizioni ha una vitale importanza. L’esposizione consapevole e moderata ai raggi solari, oltre che regolare i ritmi circadiani del corpo, solleva l’umore e lo spirito riducendo lo stress, rilassa, migliora l’equilibrio, regala la naturale vitamina D e pare aumenti la libido. Il Sole ci accompagna per tutta la vita donando un immediato effetto di benessere globale.

Lo Yoga Tantrico del Surya-Namaskar è un saluto solare di benessere energetico

Nella cultura indiana, il Sole è considerato una divinità e viene adorato in qualità di Lord Sûrya cioè la rappresentazione di luce, calore ed energia. Il Surya Namaskar è il primo saluto e ringraziamento al re delle stelle che ci offre la vita. Nel mito vedico indiano, Surya appartiene alla categoria delle divinità induiste solari chiamate ‘adityas’ ed è considerato il leader dei 9 pianeti in quanto fonte di tutto il creato.
In India ci sono parecchi templi indiani dedicati al Sole (Surya) e spesso viene raffigurato mentre cavalca un carro trainato da 7 cavalli che corrispondono ai 7 chakra (ruote di energia). I più conosciuti sono i Sūrya Temple di Orissa e Rajasthan-Jaipur.

La pratica del Saluto al Sole e Yoga Sūrya Namaskär

Come fare il saluto al sole?
Il rituale del saluto al sole è fra gli esercizi di Yoga e Tantra più noti e praticati da civiltà orientali e occidentali.
Il Surya Namaskar è composto da una serie di posizioni (asanas), le principali sono 12 ma se non si è molto pratici bastano 2 o 3 esercizi di base associando il ritmo del respiro. Chiaramente, l’esecuzione di tutte le dodici asana permette la riattivazione di più chakra o punti energetici. (vedi foto articolo)
Quando eseguire il saluto al sole?
L’originale Surya Namaskar andrebbe eseguito al sorgere del sole, possibilmente in mezzo alla natura e nudi.
Anche se è buona norma praticare il saluto al sole al mattino a digiuno e appena svegli, ogni momento della giornata può andar bene perché è sempre un grande aiuto per rilassare la mente. Un self-help potente e h24!
Dove praticare il saluto al sole?
Il bello di questa pratica vitalizzante e stimolante è che si può praticare dove e con chi si vuole!! Forse la situazione migliore è in solitaria e in un posto tranquillo ma a volte è anche interessante partecipare ai mini corsi che si tengono in spiaggia, come ad esempio nel litorale veneto durante la stagione estiva.

Rituale Tantrico del Sole / Rituale Tantra Sūrya

Nei percorsi emozionali del Rituale Tantra Kundalini Soraya, spesso oltre al Namaste, vengono eseguite delle asana parziali del Surya Namaskara e queste posizioni si possono assumere anche comodamente da seduti. (vedi pranamasana, uttanasana, ecc.)
Le sequenze delle asana possono variare anche a proprio piacimento, dimestichezza e tempo a disposizione.
Durante il Rituale Tantra Sūrya, si può ascoltare un ‘Gayatri Mantra’ che è il mantra invocativo di Surya, per risvegliare le energie vitali e la Kundalini.

Namaskār Soraya

info e dettagli clicca qui:
https://www.tantratreviso.org/tantra-treviso/tantra-treviso-la-via-infinita-del-tantra/