Curiosità

DIWALI INDIAN FESTIVAL

Il ‘Diwali’ o ‘Dipavali’ o ‘Deepwali’ è un festa nazionale indiana.

Si tratta di un luminoso festival indiano, colmo di luci, lumini, candele e lampade ad olio tradizionali chiamate Diya o Deepak che vengono accese in ogni angolo dell’India, nei vicoli, dentro e fuori alle case, molto suggestive e sovente usate come illuminazione per occasioni e feste speciali.
Prima della celebrazione di questa scintillante festa, vengono anche realizzati del Rangoli ovvero dei dipinti di vario colore, posti all’ingresso delle case e per accogliere la Dea Lakhsmi.
Il Diwali Indian Festival viene festeggiato tra ottobre e novembre di ogni anno, a seconda del ciclo della luna. E’ un evento fra i più importanti del calendario indù.

 

LA FESTA DELLA LUCE DIVINA

L’usanza di questa immensa festa è quella di invocare la Dea Lakshmi (dea dell’abbondanza) per portare benessere in generale.

E’ un festival ricco di luce in tutte le sue forme,
E’ la luce alla conoscenza divina;
si cerca di sconfiggere l’ignoranza che deprime le persone, scacciare l’oscurità ed elevare la luce alla conoscenza divina.
L’usanza molto diffusa è di iniziare la festa con un bagno purificatore per poi proseguire con un massaggio-rituale-tantrico con oli profumati naturali.

Il trionfo della luce porta purezza, gioia, energia, ricchezza e prosperità allontanando il buio della discordia.

 

DIWALI FESTIVAL = CELEBRAZIONE DELLA VITA

E’ una festa molto suggestiva e apprezzata anche da molti tantrici occidentali, in quanto scintillante e meditativa, perchè attraverso la meditazione è possibile la realizzazione della luce eterna dell’Anima.

Per altre pagine di informazione vedi link sotto:
https://www.tantratreviso.org/curiosita-tantra-treviso-soraya/