Curiosità

Ashram Indiani: meditazione e natura
Ashram o Ashrama?

Letteralmente la traduzione sanscrita significa ‘ luogo di riposo, arresto e silenzio interiore ‘.
Gli Ashrams sono luoghi di culto e di magia alla riscoperta del proprio Buddha.
Perché le persone che cercano l’isolamento e la tranquillità negli ashram indiani sono in crescita esponenziale?
La ragione è molto semplice: c’è la necessità di concedersi una tregua, un pit stop dall’era frenetica; aumentano quindi i laici che sperimentano momenti di meditazione e un contatto diretto con la natura per agevolare la concentrazione e il raccoglimento che difficilmente troverebbero altrove.

Remise en forme: Ashram Indiani

Negli Ashram indiani non si va solo per pregare! Questi luoghi sacri minimalisti e fuori dal tempo, sono frequentati da gente cosmopolita e l’uso della parola è quasi superfluo. (come del resto nel Rituale Tantra).
Il silenzio porta a scoprire linguaggi dimenticati.
L’ospitalità orientale negli ashram indiani è una remise-en-forme per una dimensione spirituale diretta.

Ashram Benessere Yoga Veneto Tantra
Cosa si fa in un ashram?

L’Ashram in India, non è un villaggio turistico da vida loca ma una vacanza yogica.
Le strutture degli ashram, solitamente sono semplici location dove regna la pace, esistono delle regole di comportamento basilari importanti e i cellulari e altre forme di disturbo non sono ammesse. In certi Ashram, ci sono maestri spirituali che insegnano la cultura tradizionale e divulgano la pratica dello Yoga (sempre) e del Tantra (a volte). L’Ashram è un evento imperdibile per chi è appassionato di discipline yoga e tantra.
Attualmente, in italia e pure in Veneto, sono sorti alcuni ashram-centri-resort di meditazione e ritiri mistici anche molto carini ma per provare vere emozioni autoctone, gli ashrams indiani sono ovviamente insuperabili.
L’India è la patria degli Ashrama e della meditazione tantrica.

clicca qui sotto per rituale tantra soraya:

https://www.tantratreviso.org/rituale-tantra-treviso/